Benvenuto da Pepe Rosa


Pepe Rosa è un risto-bistrot ispirato alle donne che nasce con l’idea di influire positivamente nella società e nella cultura dei nostri giorni per avanzare con brio un pensiero femminile basato su: forza, innovazione e creatività. È una realtà che vuole riscoprire i valori e i ruoli femminili in senso antitradizionale. Pepe Rosa è un luogo di unione e di confronto, di ritrovo e di amicizia, in altre parole, un ambiente dove poter essere davvero sé stessi che crede in un futuro libero, privo di barriere, dove la parità di genere è già una chiara realtà.


Ispirato alle donne


La concezione imprenditoriale di Pepe Rosa si basa su un’idea di ristorazione
originale, che fonde piatti della cucina tradizionale con sperimentazioni fusion.
Proprio per questo si definisce risto-bistrò: per la volontà di unire due piani che
solitamente non si incontrano.
L’attenzione è posta su materie prime di qualità, sia per quanto riguarda il cibo che il beverage. Le ricette nascono dalla tradizione umbra
a cui viene aggiunto il tocco personale della chef. I clienti si ritroveranno dunque
difronte ad una novità culinaria e imprenditoriale ed è proprio questa unicità a
rappresentare il punto di forza dell’impresa stessa.

Pepe Rosa

Orari di apertura

Lunedì: chiuso
Pranzo: dal Martedì al Venerdì dalle 12.30 alle 14.30

Aperitivo: dal Martedì alla Domenica dalle 18.00 alle 19.30

Cena: dal Martedì alla Domenica dalle 20.00 alle 23.00

Posizione

Corso Giuseppe Garibaldi, 94,
Spoleto, PG 06049

Prenotazione

(+39)0743 675529

Lo scopo di questa nuova start-up è diventare un punto di riferimento nel tessuto
socioeconomico spoletino, proponendo un’idea di ristorazione fresca e giovanile,
che pone le proprie basi sulla soddisfazione del cliente attraverso la costruzione di
un ambiente ospitale accogliente e di qualità.
La mission dell’azienda è quella di dare una nuova impronta alla ristorazione
spoletina, dove l’originalità aziendale risiede nella cura del dettaglio e nell’ascolto
del singolo individuo facendo attenzione alla salvaguardia del pianeta, cercando di
ridurre al minimo lo spreco e il consumo di materiale inquinante. Si tratta di un
ambiente curato ed elegante che non dimentica l’importanza del calore umano:
perno della filosofia di crescita sia personale che lavorativa della titolare e chef
Pamela Mazzoli.